Most Popular


Design badkamers of sauna kopen en eigen wellness creëren
Ben je toe aan wat extra luxe in je badkamer? Als je je badkamer op wilt knappen of deze volledig ... ...





Caso Spataro, Salvini: "Il capo della polizia ha sbagliato' Prendo io meriti e colpe"

Rated: , 0 Comments
Total hits: 1
Posted on: 12/08/18
Il botta e risposta a distanza tra Matteo Salvini e Armando Spataro continua. E i toni sembrano essere destinati a rimanere infuocati. Dopo l'attacco del procuratore capo ("Ci si augura che, per il futuro, il ministro dell'Interno eviti comunicazioni simili", il ministro dell'Interno aveva risposto per le rime ("Basta parole a sproposito. Inaccettabile dire che il ministro dell'Interno possa danneggiare indagini e compromettere arresti"). C'era stato qualche giorno di pausa, con l'Anm che chiedeva a tutti di "abbassare i toni", e ora Salvini ritorna sulla questione."Io ho ringraziato la polizia perché mi è arrivato il comunicato di 'operazione effettuata' - dice a Accordi & Disaccordi - . In lingua italiana, secondo lei, cosa significa' Non mi interessa se si è sbagliato il capo della polizia Franco Gabrielli, mi prendo io meriti, demeriti e colpe". Così Matteo Salvini spiega le ragioni del suo tweet diffuso in rete il 4 dicembre scorso in merito al blitz contro la mafia nigeriana a Torino. E proprio a causa di questo tweet si è scatenata una vera e propria bufera."Ogni mattina il Comandante dei carabinieri, della finanza e della polizia mi dicono: 'Ministro abbiamo arrestato questi spacciatori, confiscato questi beni ai delinquenti (in Italia o all'estero)'. Io ringrazio tutti - aggiunge il vicepremier leghista - perché sono un ministro e ritengo un piacere e un dovere ringraziare gli uomini in divisa per quello che fanno. Se uno mi dice 'operazione effettuata' io dico grazie e stringo la mano idealmente a quei giudici, poliziotti e carabinieri".La posizione di Salvini è chiarissima e non ha alcun dubbio. Anzi: "Non mi sembra che sia sfuggito un solo mafioso o malavitoso. Il giudice Spataro peraltro mi ha indagato per altre cose precedenti. Amen, probabilmente sono ancora sotto inchiesta per sequestro di persona (il riferimento è al caso della nave Diciotti e all'indagine aperta a settembre dalla procura di Palermo, ndr)".




>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment


Login


Username:
Password:

forgotten password?