Most Popular


Design badkamers of sauna kopen en eigen wellness creëren
Ben je toe aan wat extra luxe in je badkamer? Als je je badkamer op wilt knappen of deze volledig ... ...





Genova, ok del governo al decreto "Emergenze". Manca nome del commissario

Rated: , 0 Comments
Total hits: 2
Posted on: 09/13/18
Il Governo ha approvato il decreto legge Emergenze con la formula "salvo intese". Fra le misure approvate, ci son anche quelle per Genova, dopo la tragedia del ponte Morandi, insieme ad altre per la sicurezza delle infrastrutture e per i terremotati del Centro Italia e di Ischia."Abbiamo lavorato oggi al consiglio dei ministri e adottato un disegno di legge sulla Concretezza delle Pubbliche Amministrazioni e la prevenzione dell'assenteismo; parleremo poi del decreto sulle emergenze, io e il ministro Toninelli". Così si è espresso il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte a Palazzo Chigi, durante la conferenza stampa.Il premier aveva promesso questa mattina l'approvazione del decreto legge durante l'inaugurazione della scuola "Tacchi Venturi" a San Severino Marche. La prima bozza vista da Public Policy prevedeva, per Genova, la revisione dei criteri per la concessione dei contributi per la ricostruzione privata, alcune misure in materia fiscale, zone economiche speciali e altre modifiche riguardanti la regolazione del traffico ma anche il sostegno alla città e all'area portuale.Il nome del Commissario ad hoc per la ricostruzione "non c'è. Chiaramente ci riserviamo di farlo con un decreto del presidente del Consiglio successivamente", ma ha confermato che avrà "ampi poteri".Secondo indiscrezioni, potrebbe trattarsi del presidente della Liguria, Giovanni Toti che oggi, in diretta su Facebook, aveva detto: "Il Governo vuole mettere un commissario per la ricostruzione del ponte Morandi. Non sappiamo ancora chi sarà ma abbiamo chiesto di poter scegliere quale figura sarà. Non vogliamo monopolizzare la Regione, ma abbiamo diritto da liguri e da genovesi di avere voce in capitolo".Secondo il premier, il governo ha dedicato a "Genova particolare attenzione". "Domani torniamo a Genova ad un mese dal crollo", ha detto Conte, "e non andremo a mani vuote".Il ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Danilo Toninelli, ha invece annunciato, sempre all'interno del dl Emergenze, la nascita dell'Agenzia nazionale per la sicurezza delle infrastrutture. "Dalla logica dell'emergenza passiamo alla logica della prevenzione. La nuova agenzia avrà il compito di monitorare tutte le infrastrutture nazionali e monitorarne lo stato di salute"




>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment


Login


Username:
Password:

forgotten password?