Most Popular


Design badkamers of sauna kopen en eigen wellness creëren
Ben je toe aan wat extra luxe in je badkamer? Als je je badkamer op wilt knappen of deze volledig ... ...





Ispettori del lavoro contro Amazon: "Abusa di interinali, assuma 1300 persone"

Rated: , 0 Comments
Total hits: 4
Posted on: 06/09/18
Amazon ha sforato le quote per l'utilizzo di ''lavoratori somministrati'' e ora dovrà assumere 1.300 'interinali' che potranno richiedere la stabilizzazione fin dal primo giorno del loro utilizzo. La decisione è stata presa dall"Ispettorato Nazionale del Lavoro a seguito di un accertamento effettuato nei confronti della società Amazon Italia Logistica."Si è concluso, con notificazione del verbale di contestazione del 30 maggio u.s., l'accertamento iniziato nei confronti della ditta Amazon Italia Logistica lo scorso 7 dicembre", si può leggere sul portale dell"Ispettorato. "È stato contestato all'azienda di aver utilizzato, nel periodo da luglio a dicembre 2017, i lavoratori somministrati oltre i limiti quantitativi individuati dal contratto collettivo applicato. Si evidenzia infatti che l'impresa, a fronte di un limite mensile di 444 contratti di somministrazione attivabili, nel periodo suindicato, ha invece sensibilmente superato tale limite, utilizzando in eccesso un totale di 1.308 contratti per lavoratori somministrati".I cosiddetti "lavoratori somministrati" sono coloro che vengono assunti dalle agenzie ma che poi risultano impiegati dal cosiddetto "utilizzatore" (in questo caso dunque Amazon), sulla base di un accordo commerciale stretto tra le due società.L"Ispettorato ha appurato l"abuso dell"utilizzo di queste figure lavorative da parte di Amazon, e quindi "L'iniziativa ispettiva potrà consentire la stabilizzazione degli oltre 1.300 lavoratori interinali utilizzati oltre i limiti, i quali, pertanto, potranno richiedere di essere assunti, a tempo indeterminato, e a far data dal primo giorno di utilizzo, direttamente dalla società Amazon".Queste le parole del sindacalista Fiorenzo Molinari, della Filcams locale. "Quando abbiamo iniziato a fare le denunce sulle condizioni di lavoro, poi sfociate nello sciopero del Black Friday, c"è stato l"interessamento delle strutture ispettive. Evidentemente hanno verificato che c"è stata una lesione importante delle quote, che per il contratto applicato nel centro logistico prevedono un limite del 28% di tempi determinati e somministrati sul totale dell'organico annuo. Chiederemo un incontro ad Amazon e alle agenzie di somministrazione per far rispettare i diritti di quei 1.308 lavoratori".




>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment


Login


Username:
Password:

forgotten password?