Most Popular


Design badkamers of sauna kopen en eigen wellness creren
Ben je toe aan wat extra luxe in je badkamer? Als je je badkamer op wilt knappen of deze volledig ... ...





Tensione tra Lega e M5s 'per i tagli alle periferie

Rated: , 0 Comments
Total hits: 3
Posted on: 08/10/18
L'emendamento al Milleproroghe che di fatto ha stoppato i fondi per i progetti per il recupero delle periferie di fatto crea qualche crepa anche nella maggioranza. Le proteste a quanto pare non sono arrivate soltanto dai sindaci dell'opposizione ma anche da quelli di Movimento Cinque Stelle e Lega. Ad accendere lo scontro stato il sindaco di Livorno, Filippo Nogarin. Nella cit toscana sono attesi diciotto milioni proprio per le periferie. E al Corriere il primo cittadino rivela che il "correttivo peggio della toppa" invitando il governo a trovare in tempi rapidi una soluzione. E da Vicenza, il leghista Francesco Rucco afferma: "Sono gi partiti i lavori e, per alcune opere, abbiamo anche incassato il 20 per cento. Il problema riguarda tutti". Insomma a quanto pare la scelta della maggioranza potrebbe creare un vero e proprio muro contro muro tra governo e amministrazioni locali.E su questo fronte le opposzioni vanno all'attacco. Il sindaco di Milano, Beppe Sala, chiede subito un ricorso da parte dell'Anci: " una scelta indifendibile. L'ha detto il presidente dell'Anci, questo un furto con destrezza, penso che l'Anci debba fare ricorso. Hanno fatto una cosa che riteniamo illegittima". Sulla stessa posizione anche Forza Italia con Stefania Prestigiacomo: "Con una scelta scellerata il governo ha deciso di sospendere 1,6 miliardi previsti nel bando per le periferie. Il Sud, e la Sicilia in particolare, subiranno le conseguenze di questi tagli irresponsabili. Ma a settembre, sul decreto Milleproroghe, daremo battaglia per sanare questo vulnus". Infine rincara la dose anche il segretario del Pd, Maurizio Martina: "Il governo fa il gioco delle tre carte ma deve tornare sui suoi passi e confermare i fondi per i quartieri popolari".




>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment


Login


Username:
Password:

forgotten password?